Il presidente designato SIAE Filippo Sugar: “Una tariffa promozionale per i cantautori under 31″. La Federazione Autori plaude al progetto di cui è promotrice

Lo scorso 31 ottobre si è concluso l’annuale appuntamento promosso da Puglia Sounds, il Medimex. Anche quest’anno tantissime novità sono state annunciate e la SIAE ha dimostrato, ancora una volta, come la centralità dell’accesso alla cultura, la tutela dei diritti degli Autori e la creazione di spazi per creare sempre più opportunità ai giovani Autori, sia l’elemento che la contraddistingue nel panorama delle Società di gestione collettiva dei diritti d’autore.
E’ nel solco della nuova gestione SIAE che va ad inserirsi l’annuncio del Presidente designato Sugar che promette che, a partire dal 1° marzo 2016, saranno incentivati gli esercenti ad offrire maggiori opportunità ai giovani Autori attraverso una tariffa agevolata di 25 euro + IVA per i cantautori e band di età compresa fino ai 31 anni, che si esibiscano, con un proprio repertorio originale, in pubblici esercizi, fino a 200 posti, con ingresso gratuito e consumazione non obbligatoria.
Siamo particolarmente felici di questo annuncio perchè, sin dalla sua costituzione, la Federazione Autori ha fortemente voluto che si inaugurasse un nuovo corso che prendesse spunto dalla promozione dei giovani Autori, troppo spesso facili prede di intermediari senza interesse per lo sviluppo culturale dell’Italia, perchè possano vivere della propria professione anche attraverso progetti di tal fatta.
Siamo sicuri che, anche attraverso il capillare controllo del territorio per evitare abusi e false programmazioni, tale iniziativa sarà di sicuro giovamento per il mercato musicale delle nuove leve e riporterà la figura dell’Autore al centro della filiera della produzione culturale made in Italy.